Home page

 

 

 ILL / DD OUT
SERVIZIO DI PRESTITO INTERBIBLIOTECARIO  E DOCUMENT DELIVERY

I servizi si svolgono tra Biblioteche, per inviare reciprocamente materiale cartaceo ai propri utenti.

Modalità delle richieste
Le Biblioteche devono inviare le loro richieste per posta elettronica al seguente indirizzo:
 filosofia.prestito@uniroma1.it

Ad ogni richiesta la Biblioteca di Filosofia invia una e-mail di risposta con l’indicazione della disponibilità, dell’ammontare del rimborso e delle norme che dovranno essere osservate per l’uso del libro (durata del prestito, eventuale divieto del prestito a domicilio, eventuali limiti alla riproduzione oltre quelli stabilita dalla normativa sul diritto d’autore, ecc.). Prima di dare corso alla spedizione si attende la comunicazione contenente l’accettazione delle condizioni.

Il servizio di dd viene espletato spedendo il documento richiesto per posta elettronica in formato pdf. La Biblioteca richiedente si impegna a consegnare al lettore richiedente esclusivamente una stampa del file pdf, distruggendo il documento digitale.

Il Prestito Interbibliotecario prevede un rimborso spese mediante due modalità, il bonifico bancario o il voucher IFLA (valore 8 euro) .

spedizione di 1 libro: 6 euro o 1 voucher;

spedizione di 2 libri se medesima richiesta e unica busta: 10 euro o 1 e ½  voucher;

spedizione di 3 libri se medesima richiesta e unica busta: 14 euro o 2 voucher.

Il Bonifico Bancario eseguito va inviato per e-mail, con il libro oppure trascrivendo sul nostro modulo il CRO (codice riferimento operazione).

Il Voucher va spedito con il libro insieme a una lettera di accompagno.

La chiusura della pratica avviene solamente a rimborso documentato.

 - Durata dei prestiti. La durata, salvo diversa indicazione, è di 30 giorni decorrenti dalla data di spedizione. Su richiesta della biblioteca richiedente può essere concessa una sola proroga di massimo 15 giorni.

 - Rientro diretto di libri prestati. La restituzione del materiale dovrà avvenire per plico raccomandato o a mezzo corriere.

 - Responsabilità delle biblioteche richiedenti il prestito. Le biblioteche richiedenti sono responsabili della corretta conservazione del materiale loro inviato, del rispetto delle norme da osservare per l’uso del libro da parte dell’utente finale, della restituzione tramite raccomandata e del pagamento del rimborso richiesto. Nel caso di eventuale smarrimento o danneggiamento arrecato al materiale anche durante le procedure di spedizione, la Biblioteca richiedente ne assume la piena responsabilità e si impegna all’acquisto di un nuovo esemplare o, se fuori commercio, di una copia nel mercato dell’antiquariato.

Il Document Delivery si esegue tramite NILDE, i codici per l’individuazione della Biblioteca sono SBN RM0989 - ACNP RM180, esternamente prevede un rimborso spese di 4 euro o di ½  voucher ogni 15 pagine o frazione mediante due modalità, bonifico bancario (IBAN differente dal prestito) o voucher IFLA.

- Responsabilità delle biblioteche richiedenti il Document Delivery. Le biblioteche richiedenti si impegnano a consegnare all’utente la stampa del pdf ricevuto distruggendo il file subito dopo e sono responsabili del pagamento del rimborso richiesto. Si ricorda che la deroga al limite del 15% del copyright è consentita solo nel caso di pubblicazione rara e fuori dai cataloghi editoriali.