PROSEGUONO I LAVORI DI MODERNIZZAZIONE E AUTOMAZIONE DEI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA

Il progetto, che viene realizzato in passi successivi,  è orientato alla:

  1. modernizzazione dei libri della Sala di consultazione mettendo a disposizione degli utenti le pubblicazioni di più frequente consultazione (le grandi collane filosofiche, le opere degli autori, le più moderne enciclopedie);
  2. possibilità di riprodurre e salvare sulla propria chiavetta USB pagine dei libri della Sala di consultazione;
  3. disponibilità di pc al pubblico che consentono la consultazione delle riviste elettroniche e delle banche dati acquisite dalla Sapienza e dalla Biblioteca di Filosofia in particolare, con la possibilità di scaricare e salvare documenti;
  4. Installazione dell'antitaccheggio dei libri della sala basato su di un sistema xFID e di telecamere in grado di riconoscere il documento sottratto e registrare le immagini dell'evento;
  5. accesso alla Sala di consultazione tramite la tessera magnetica personale e, in prospettiva, alla possibilità (riservata ad alcune categorie di utenti) di accedere in qualsiasi momento della giornata a prescindere dall’orario di apertura.
  6. possibilità di effettuare l’autoprestito dei libri in postazioni appositamente dedicate;

Per raggiungere questi obiettivi sono in corso le seguenti opere:
collocazione delle fonti nella Sala di consultazione;
installazione di sistemi automatici di accesso e di controllo;
installazione di un sistema xFID per il riconoscimento dei libri e delle tessere degli utenti;
installazione di uno scanner a colori A3 con uscita diretta usb in formato pdf;
installazione di una postazione dedicata all’autoprestito dei libri.

Attualmente (novembre 2011) sono già state realizzate le opere previste ai punti A, B, C, D. L'aggiornamento delle fonti filosofiche collocate nella sala di consultazione è in corso di completamento.